La Fata del Grembo

15,00

una fiaba che vuole accompagnare i genitori e le bambine verso la scoperta del futuro menarca; e vuole risvegliare nella bambina interiore di ogni donna l’immagine sacra e magica delle potenzialità creative del femminile.

Le tavole di questo libro sono nate da un’ispirazione e dall’esigenza di allontanarsi da vecchi tabù riguardo al ciclo mestruale.

“Come donna ho sentito il bisogno di trasmettere alle future generazioni un messaggio di magia, accettazione e celebrazione delle mestruazioni” (Nadia Saracco, autrice).

La fata del Grembo, che rappresenta il disegno in rosso delle nostre ovaie e dell’utero, è un personaggio fantastico che ci riporta all’ascolto intimo, profondo e magico della nostra ciclicità.

Con l’arrivo delle mestruazioni diventiamo fertili, ma non solo fisicamente.

È importante insegnare alle bambine che attraverso l’ascolto della propria ciclicità possono entrare in contatto con i propri sogni e desideri e dare vita ad essi attraverso il moto continuo di vita-morte e rinascita che viviamo tutti i mesi.

Conoscere queste possibilità predispone le bambine,future donne, ad una percezione sana del proprio corpo, ad un ascolto attento dei propri bisogni, liberandole da vecchi schemi limitanti.

Categoria: